Etnomediterranea Libere sponde Mediterranee Italia Libera Civile e Garibaldina

CONTRO LA STRAGE DI PARIGI LA SOLIDARIETà DEI GIOVANI ARABI E MUSSULMANI



CONTRO LA STRAGE DI PARIGI LA SOLIDARIETà DEI GIOVANI ARABI E MUSSULMANI

17/11/2015 22:39:58

Sono perlopiù di origine tunisina i mussulmani residenti da tempo a
Palermo, e anche loro sono scesi in piazza nei giorni scorsi per
manifestare la loro solidarietà ai giovani francesi uccisi dal
terrorismo cieco e vigliacco dell'IS.
Tra essi Nadine,dirigente del sindacato CISL,Sumi del Bangladesh,Adham,
avvocato palestinese,Mohammed,afghano ex combattente contro i Talebani,
Fathou,ivoriana ristoratrice,Nabil,mediatore culturale con la passione
del boy scout.
"Mai sangue in nome nostro" hanno scritto in un cartello a
piazza
Massimo durante la manifestazione di solidarietà alla Francia, e con
loro decine di arabi e mussulmani che apprezzano la vita nella nostra
città e condividono l'esperienza di sincretismo culturale di cui
Panormo è esempio fin dal X sec.


 

Questa Notizia Ŕ stata letta 323 volte



© 2018 Etnomediterranea - Area Riservata