Etnomediterranea Libere sponde Mediterranee Italia Libera Civile e Garibaldina

IL MEDITERRANEO RIMANE AL CENTRO DEL MONDO PER I CONFLITTI IN CORSO..MA ANCHE PER LE POLITICHE DI PACE!



IL MEDITERRANEO RIMANE AL CENTRO DEL MONDO PER I CONFLITTI IN CORSO..MA ANCHE PER LE POLITICHE DI PACE!

16/07/2016 13:55:04

Il recentissimo tentativo di golpe in Turchia,ma soprattutto le stragi di Nizza,Bruxelles,Ankara ma ancor di piu' la situazione di milioni di profughi in marcia dall'Africa e dal medioriente verso l'Europa creano una oggetiva situazione di conflitto nell'area mediterranea che con mezzi straordinari sia l'UE che gli USA che la Russia e i Paesi arabi,del golfo persico soprattutto, devono in qualche modo sanare con politiche di pace, anziche' alimentare conflitti interetnici o falsamente religiosi!

Dal centro del mediterraneo il nostro sforzo e' quello di costruire un linguaggio comune tra i popoli,di tipo religioso,laico,artistico,ma OCCORRE CREARE TANTE PIATTAFORME DI DIALOGO E DI PACE...DALLA SICILIA A MALTA,DA GIBILTERRA A BARCELLONA...DA CAGLIARI A TUNISI..DA TIRANA AD ATENE.DA NICOSIA AD ALESSANDRIA..DA GERUSALEMME A ISTAMBUL...DA RABAT AD ALGERI.

iL CONTRARIO sono il proseguimento di conflitti senza regole e destabilizzanti per tutto ilmondo!

 

Questa Notizia Ŕ stata letta 384 volte



© 2018 Etnomediterranea - Area Riservata